Passa ai contenuti principali

In primo piano

BEAUTY ROUTINE DEL MOMENTO: HYDRABEAUTY CHANEL

HYDRABEAUTY CHANEL: CAMBIO DI STAGIONE E CAMBIO DI BEAUTY ROUTINE.  Buongiorno bellezze,  Torno da voi con qualche consiglio beauty dedicato a chi come me sente periodicamente il bisogno di cambiare texture in base ai cambiamenti della pelle. Tendenzialmente non ho la pelle grassa, ne tantomeno particolarmente secca, ad eccezione di quest'ultimo periodo. Tutti i cambi di stagione alterano normalmente il PH della pelle, influendo sugli ormoni, e tutto ciò traspare dall'aspetto del nostro viso. Per questo periodicamente è importante aggiornare la beauty routine e introdurre nuovi prodotti che soddisfino le esigenze di questo cambiamento. CHANEL HYDRABEAUTY: TRE PRODOTTI CHIAVE  Come ogni routine che si rispetti non possono mancare i tre prodotti cardine: SIERO, CONTORNO OCCHI e CREMA. Il principio attivo della linea CHANEL HYDRA BEAUTY è estratto dalla camelia, la Camelia Alba PFA che aiuta la pelle a mantenere le condizioni di idratazione ottimale, conservando la giusta quantit

IL BOSCARETO RESORT EXPERIENCE




Devo dire che da quando ho iniziato a vedere le prime immagini alcuni anni fa, ho sempre desiderato passare un weekend romantico e spensierato a IL BOSCARETO RESORT.
Cosi quest'estate finalmente io ed Alain siamo riusciti a conciliare un fine settimana per trascorrere del tempo insieme e di gran qualità.

Per noi che abitiamo a Torino e dintorni, il vantaggio di visitare Il Boscareto è che a solo un ora da casa puoi godere di un privilegio tutto piemontese e sfruttare di una vista unica, i vigneti, paesaggi tipici delle Langhe, in cui perdere la vista.
Vi ho già raccontato che io ed Alain non abbiamo una e vera nostra canzone, dovrei farvi un hit list, neanche troppo romantica, dedicata maggiormente al panorama musicale latino. Però abbiamo un film che ci ricorda tantissimo l'inizio della nostra storia ben 12 anni fa, Il Profumo del Mosto Selvatico. Chi mi conosce ormai avrà sentiti diverse volte il mio racconto, un inno all'amore e naturalmente un ricordo speciale.
Forse per questa ragione non vedevamo l'ora di poter visitare Il Boscareto, lo scorrere lento del tempo, il totale relax, vigne "all over" dove poter perdere la vista, la pace dove poter far liberamente uscire i propri sentimenti.








VIGNETI E SPA UN'ESPERIENZA UNICA

Ma tralasciando un attimo il lato romantico del weekend, non possiamo dimenticarci del massimo confort e tutte le bellissime luxury experience con le quali siamo stati accolti e che tutti voi potete trovare al Boscareto.

Partendo dall'area wellness non abbiamo potuto resiste alla bellissima piscina interna adiacente al giardino del resort dove poter gustare del panorama e prendere il sole.
Nella stessa area, per gli irriducibili del fitness, una splendida palestra completa e adatta a soddisfare tutti i tipi di circuito.
L'ho notata lo ammetto, ma per me e per Alain non rientrava nel nostro concetto di relax.
Poco al disotto, collocata sempre nell'area Spa, una zona beauty completa per poter conoscere meglio la vostra pelle grazie alle esperte di SkinCeulticas., sapranno individuare i bisogni più nascosti del vostro viso grazie ad una macchina in grado di andare a vedere tutti gli strati di derma e studiare con voi una beauty routine per sopperire a qualsiasi necessità.
Sempre nello stesso piano, l'area dedicata al benessere ed ai massaggi. Io ho potuto provare un massaggio a doppia azione: sulla parte superiore del corpo la mia massaggiatrice si è dedicata a distendere le tensioni cervicali, di cui soffro, andando a distendere la zona con manovre specifiche e con l'aroma terapia a base di oli essenziali di lavanda.
Sulla parte inferiore invece abbiamo optato per un massaggio drenante per ridurre i la ritenzione idrica, al tempo stesso molto rilassante.
Inutile dirvi, che questa ultima esperienza è davvero stata la ciliegina sulla torta di una giornata davvero perfetta.

SPA LA SOVRANA- IL BOSCARETO


IL PRIVILEGIO DI UNA CENA MICHELIN CON VISTA 

Trascorrere del tempo al Boscareto, non significa soltanto benessere e relax, ma significa di poter godere di una esperienza suprema a 360 gradi. Non si può assolutamente non sottolineare l'ottima qualità della cucina, accompagnata da somelier e camerieri preparatissimi che non perdono mai occasione per suggerire gli accostamenti migliori o illustrare in maniera davvero competente,  l'origine e la storia di un piatto, quasi sempre della zona.
Dalla colazione alla cena non potrete scegliere quali dei tre pasti sarà il migliore per eccellenza.
La prima sera abbiamo avuto il privilegio di provare la cucina stellata dello chef  Stefano Tesse a La Rei, che ha saputo trasformare i piatti ed i gusti tipici delle Langhe in creazioni futuristiche ricche di gusto, come la Giardiniera Scomposta, Animelle e Tartare di tonno, Gnocchi e Lumache di Cherasco, Pudding di nocciole e sambuco e ciliege cotte nel vino, il tutto accompagnato da Barolo del 2014.
Mentre il giorno seguente siamo stati ospiti a pranzo del Suinsi Bistrot, provando i tipici piatti della zona, come i tajiarin fatti in casa con ragu di salciccia di Bra, i Plin burro e salvia, tartare di Fassone, naturalmente accompagnati a ottimi vini come un buon Barolo o un Nebbiolo.
La cucina in entrambi i casi è stata davvero eccellente e memorabile, conosco da quando sono bambina questi sapori, ma in questo caso la maestria e l'originalità dello chef ha davvero fatto la differenza.




CORTESIA  E BELLEZZA A 360 GRADI


Doveroso sottolineare che al Boscareto sarete coccolati letteralmente a 360 gradi. Come avrete letto in precedenza, qualsiasi esperienza deciderete di dedicarvi, che sia la Spa, la cucina, o il weekend o una vacanza, sappiate che sarà indubbiamente un'esperienza indimenticabile, grazie anche al fatto che troverete del personale estremamente preparato e che considera il proprio non un lavoro, ma una missione.
Altro aspetto che tengo ad informarvi, al Boscareto sono ben accetti i vostri amici a quattro zampe, dai quali non dovrete separarvi per trascorrere un weekend o una vacanza a Cinque Stelle Lusso e senza dover rinunciare alla bellezza e alla estremo ordine delle camere.

  

Commenti

  1. It looks beautiful and romantic there, indeed. Love your pink dress!

    Marie
    The Flower Duet

    RispondiElimina

Posta un commento

Thank for visit The Fashion Dance

POPULAR POSTS

FOLLOW ME ON INSTAGRAM